Home / Notizie Ares / Missioni ed esercitazioni / EU MBC (European Modules Basic Course) – Slovenia – L’esperienza di Baccarini Federico

EU MBC (European Modules Basic Course) – Slovenia – L’esperienza di Baccarini Federico

Ciao a tutti.

Sono appena tornato dalla mia esperienza al MBC ( Modules Basic Course) a Lubjana. E’ stata una magnifica intensa settimana. Già, si, sono partito con tanti dubbi:….. riuscirò a capirci qualcosa col mio inglese scolastico?, riuscirò a lavorare insieme a compagni sconosciuti visto i temi in agenda?, che cosa vorranno questi da me?, e poi alla fine c’è sempre un esame accidenti , si lo so, lo so, la solita frase “ gli esami non finiscono mai “ ma quando mi guardo allo specchio e vedo i capelli grigi/ bianchi il chi me lo ha fatto fare mi viene spontaneo. Poi non sono un gran compagnone faccio fatica per carattere a legare facilmente. Non ho grandi risposte me ne viene in mente solo una: grazie Ares , Marco, Mario a Tutti Voi.

Giorno dopo giorno un legame forte, sconosciuto ha iniziato a circondarmi. Lezioni intense, sempre più coinvolgenti, continue simulazioni dentro alle aule e fuori all’aperto preparando i vari piani operativi con gruppi che si mischiavano e si cambiavano di ruolo continuamente fino alla preparazione del piano finale, con quel sottile brivido che sale dalla schiena quando parli al tuo Team e che si ripeteva tutte le volte.

Alcuni pensieri sfasati a caldo dopo questa esperienza: Parola chiave: PEOPLE La frase più usata: it’s depend (dalla situazione, dal luogo, dalle risorse, dalla religione, da..da..) e pensa, pensa , ragiona non tutto è scritto, definito ed è come avevi programmato.

Emozione: persone da nazioni diverse, con professionalità diverse, con diverse capacità unite insieme per un solo obiettivo. Il meno simpatico: importa? NO Il più simpatico: importa? NO. Il cibo: va beh! gli italiani per questo sono magnifici. Gli insegnanti: preparatissimi, bravi, bravi, ognuno con le proprie caratteristiche, il proprio accento, trascinanti sempre. La cena di fine corso ( formal dinner): mi ha sorpreso, tutti hanno portato un pò del loro paese di fronte a tutti, magnifico vedere il direttore del corso Joanas, con un istruttore Parl, ed una giornalista Annika tre svedesi ballare e cantare il salto della rana, tre inglesi cantare su una gamba sola con una lattina di birra prendendosi in giro e cosi via con tutti ( io ho cantato Romagna mia e tutti cantavano le due parole “Romagna Mia” uniti ) si forse è questa la parola finale UNITI.

Grazie a tutti voi. Un abbraccio a tutti voi.  Forte.  Federico

 

 

Grazie Federico per “esserti messo in gioco” e per l’emozione che ci hai fatto provare a leggere le tue impressioni a “botta calda”.

Mario

Olivia

Partecipanti MBC Lubjana
Partecipanti MBC Lubjana

 

Baccarini Federico in azione
Baccarini Federico in azione

 

Top