Home / Notizie Ares / Formazione ed attività / Corso 13CMI1 (Community Mechanism Introduction Course) 25-29/5/15 Easingwold-GB

Corso 13CMI1 (Community Mechanism Introduction Course) 25-29/5/15 Easingwold-GB

cropped-logo.png

 

Ci è stata offerta questa ulteriore possibilità formativa a livello Europeo, oltre ai già noti corsi MBC,  TEC,  Mod. TTx,  Tutor TL CMI, che da tempo ci vedono protagonisti. Due dei nostri soci parteciperanno quindi per la prima volta a questa tipologia di corso, il 13CMI1 (Community Mechanism Introduction Course), e precisamente Dorotea Ricci referente principale dell’area psicosociale e una nostra giovane dottoressa Giulia Gagliano. Il corso si terrà dal 25 al 29 maggio 2015 a  Easingwold-GB.  Ad entrambe va il nostro augurio di buon lavoro.

Segreteria Ares

Il commento delle partecipanti a corso terminato:

Cari amici, solo qualche parola per condividere con voi l’esperienza che Giulia Gagliano ed io abbiamo avuto la possibilità di vivere partecipando al programma CMI (Comunity Mechanism Itroduction) che si è  svolto ad Easingwold (UK) dal 25 al 29 maggio.

Il programma, organizzato in lezioni frontali, sui tanti temi che caratterizzano le competenze di chi desidera operare nell’ambito della protezione civile europea, ed esercitazioni è  stato tanto impegnativo quanto entusiasmante. Un po’ di numeri: 24 partecipanti, 18 Stati rappresentati, circa 15 ore di lezioni frontali, circa 5 ore di esercitazioni in aula e come conclusione una grande esercitazione, comprensiva si briefing iniziale e debriefing finale, per una durata totale di circa 9 ore, che ha visto i partecipanti, divisi in 4 team, gestire l’emergenza di un’alluvione in Bielorussia. Il tutto in una cornice logistica stupefacente, l’Emergency Planning College, un’antica residenza nobiliare a pochi km dalla città  di York, trasformata in “Scuola di Emergenza”, ed una perfetta organizzazione British Style. Tanto impegno ma anche tanti momenti di socializzazione che ci hanno permesso di interagire con realtà simili o diverse dalla nostra e, tramite lo scambio di esperienze, implementare il nostro bagaglio di soccorritori. Giulia, nella sua prima missione con l’Ares a L’Aquila, non ancora laureata, aveva lavorato nella nostra Segreteria ma per me era davvero la prima volta nell’area “gestionale” di un’emergenza. Entrambe abbiamo comunque cercato di fare del nostro meglio, lasciando il nostro ruolo “ospedaliero” e vestendo i panni del  “disaster manager”. Quante cose da imparare e quante emozioni!

Un momento particolarmente toccante è stato quando Giulia, chiamata a fare una presentazione della sua attività  di soccorritrice, ha presentato il video del nostro intervento a L’Aquila.

Alla fine siamo tornate sicuramente arricchite sia sotto il profilo professionale che umano e ringraziamo di cuore l’ARES, tutti voi che ci siete sempre.

Un ringraziamento doveroso e particolare al nostro Direttore Mario Caroli, per la splendida opportunità concessaci e per averci supportato ( e sopportato!) in ogni momento.

Un abbraccio a tutti

Giulia e Dorotea

 

Foto di gruppo dei partecipanti
Foto di gruppo dei partecipanti

 

Dorotea al lavoro
Dorotea al lavoro

 

Giulia durante la presentazione del video della missione ARES a L'Aquila
Giulia durante la presentazione del video della missione ARES a L’Aquila

Lascia un commento

Top