Home / Notizie Ares / Missioni ed esercitazioni / ALLUVIONE SENIGALLIA: REPORT 2

ALLUVIONE SENIGALLIA: REPORT 2

Intervento alluvione Senigallia.

Resoconto attività 10-11/5/2014.

Per l’Ares è presente Accaramboni Pamela. Una volta pianificata in riunione la disponibilità delle associazioni, si è partiti con l’operatività immediata. Naturalmente, lavorando in collaborazione con altre associazioni, abbiamo dovuto concordare preventivamente gli “Strumenti base” comuni dell’intervento: scheda triage e compilazione del registro (Centro di Ascolto “Le Saline”), lasciando comunque al singolo professionista la piena “libertà” nell’intervento. Il pomeriggio del 10/5 trascorre carico di aspettative, c’è voglia di fare, di aiutare concretamente, ma ancora questo intervento di supporto psicologico non è adeguatamente conosciuto, per cui l’attività è scarsa. C’è comunque la consapevolezza di essere un mattone di questa  costruzione, di questa macchina così complessa come quella del soccorso. Anche al termine del secondo giorno rimane il desiderio di collaborare, sostenere, supportare, fare di più di quello che si fa. La macchina organizzatrice alla base di questo supporto psicologico alla popolazione sta cominciando a funzionare e per i prossimi giorni (tutta questa settimana e la prossima) sono già stati fissati i turni dei nostri volontari che saranno presenti presso le postazioni psicologiche. Alle postazioni già attive,  una presso il COC ed una presso il Centro Sociale Le Saline, se ne è aggiunta una terza accanto al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Senigallia. Il lavoro procede. Grazie A Tea, Carla, Pamela e Mariateresa per quello che stanno facendo e a coloro che si aggiungeranno nei prossimi giorni.

Segreteria Ares, Olivia

Top